21 OTT alimentazione

Verdure fresche, surgelate, in busta: quale scegliere

Niente rassicura come il pensiero di avere un contorno di verdure subito pronto e comodo da cucinare, ma tutte noi davanti al banco surgelati ci chiediamo se siano prodotti sani e se facciano bene alla nostra linea!

Le verdure surgelate presentano diversi vantaggi, primo fra tutti quello di poterle tirare fuori dal freezer anche all’ultimo minuto. Inoltre se ne trovano sia di fresche (da cuocere), ma anche già grigliate o cotte in altro modo, solo da scaldare. I surgelati non richiedono conservanti per il mantenimento delle loro proprietà: è sufficiente il gelo che, comunque, conserva anche in parte le vitamine. Così possiamo mangiare “verdure di stagione” sempre, in ogni periodo dell’anno, anche se chiaramente non avranno la croccantezza e il profumo di quelle fresche!

E le vellutate o i minestroni in vaschetta?
Ottimi per l’apporto di minerali e fibre, sostanze che non vengono perse con la cottura. Il contenuto di vitamine invece è analogo allo stesso piatto preparato in casa, ma in frigorifero non si conservano per più di sei giorni. Inoltre spesso sono presenti tra gli ingredienti sostanze addensanti o aromatizzanti (a parte spezie e aromi come basilico, prezzemolo e aglio) che non sono mai indice di alta qualità.

Le insalate in busta invece, contengono già diverse varietà adatte a creare insalate che difficilmente riusciresti a preparare con le verdure fresche, perché non sempre si hanno in frigo tante tipologie di vegetali, ma le procedure di lavaggio e asciugatura fanno perdere buona parte delle vitamine idrosolubili e sensibili a ossigeno e calore, come la vitamina C. È poi importante ricordarsi di lavare comunque il contenuto, anche se sulla confezione c’è scritto “pronta da consumare” per via dell’alto rischio di contaminazione batterica, molto frequente soprattutto nelle verdure a foglia larga.
Si conservano solo per pochi giorni e se la confezione è aperta è bene non lasciare mai più di 24 ore.
E le lattine? Si conservano anche per dei mesi, quindi sono perfette in caso di emergenza, ma attenzione all’elevato contenuto di sale!

verdura_1

Scritto da: Simona Coach Yukendu
Resta in contatto con noi e soprattutto dicci la tua! Seguici anche su

ISCRIVITI
ALLA NOSTRA
NEWSLETTER

Gratis per te i consigli di Yukendu su come tornare in forma e vivere bene