21 MAR ricette

Insalata di Farro

INSALATAFARRO

Questo piatto è un mix di carboidrati, proteine e verdura, dunque ottimo per il pranzo (o magari anche gli spuntini), ed è molto gustoso e sano. Si tratta di una ricetta estremamente personalizzabile, ottime varianti infatti includono pesce o pollo cotti a vapore, tagliati a cubetti. Seguendo lo stesso procedimento si possono preparare anche riso, pasta fredda, orzo, grano saraceno, ecc… L’insalata di farro si può conservare in frigo come un’insalata di riso, in un Tupperware con coperchio, anche per 2-3 giorni.

Ingredienti:
Farro perlato
Tonno al naturale (in salamoia)
Pomodorini
sedano
Prezzemolo
Sale
Pepe
Olio extravergine d’oliva

Preparazione:
Utilizzeremo il farro perlato, perchè è la qualità che impiega meno tempo per cuocere. Lavalo in un colino con acqua corrente. Immergilo quindi in acqua fredda e cuocilo per 45 minuti circa dall’ebollizione. Durante la cottura controlla che l’acqua sia sempre a livello, considerato che tende ad assorbirne molta, ogni tanto aggiungine un mestolo e mescola.
Verso fine cottura aggiusta il sale. Scola il farro e raffreddalo con acqua fredda nel setaccio.
A questo punto riponi il farro in una terrina, aggiungi i pomodorini tagliati a spicchi, il sedano tagliato a rondelle, il tonno e l’olio extravergine d’oliva. Mescola il tutto e lascia riposare in frigo per un’ora circa, coprendo la terrina.
Servi con una spolverata di prezzemolo, pepe e un filo d’olio.

Scritto da: Yukendu
Resta in contatto con noi e soprattutto dicci la tua! Seguici anche su

ISCRIVITI
ALLA NOSTRA
NEWSLETTER

Gratis per te i consigli di Yukendu su come tornare in forma e vivere bene