3 NOV alimentazione

Cosa mangiare per eliminare la cellulite

La cellulite è senza dubbio l’inestetismo più odiato dalle donne. Liberarsene puo’ essere davvero impegnativo, ma non bisogna disperare, poiché abbinando un regolare programma di attività fisica ad un’alimentazione corretta e ad alcuni trattamenti di bellezza mirati, è possibile ottenere risultati davvero soddisfacenti.
Sebbene non esista una dieta miracolosa in grado di far sparire la cellulite in un lampo, tutte le donne possono contare su una lunga lista di alimenti in grado di prevenirne e contrastarne l’avanzata.
Sicuramente l’alleata numero 1 è l’acqua, che favo­ri­sce un’adeguata cir­co­la­zione e aiuta ad eli­mi­nare i mate­riali di scarto. Le acque più indi­cate sono quelle oli­go­mi­ne­rali e la quan­tità ade­guata corrisponde a circa 1,5-2 litri nell’arco della giornata.
Un posto di rilievo è certamente da assegnare a frutta e verdura, ricche di acqua, vitamine, sali minerali e fibre che aiutano l’organismo nei processi di depurazione, favorendo l’eliminazione delle tossine e dei gonfiori dovuti appunto a ristagni di liquidi in eccesso.
Tra le fonti proteiche meglio scegliere le carni bianche e il pesce, e limitare il consumo di latticini e formaggi e di tutti gli alimenti ricchi di sale. Il sodio, infatti, trattiene l’acqua all’interno dei tessuti, impedendo il corretto scambio di liquidi tra la cellula e il suo ambiente esterno. A prescindere dal fatto che alcune persone sono geneticamente predisposte a trattenere i liquidi, le diete che apportano eccessive quantità di sodio tendono ad aumentare la ritenzione. Per valutare correttamente la quantità di sodio assunta quotidianamente, bisogna tenere conto, oltre che del sale da cucina usato per insaporire i nostri piatti, anche di tutti quegli alimenti che ne contengono già quantità importanti.
Accanto alla lista dei cibi “amici” c’è anche un ricco elenco di alimenti dai quali è meglio stare alla larga, quali alco­lici e caffè, bevande gasate e zuc­che­rate, cibi conservati.
Infine è importantissimo che facciate sport, che muoviate il corpo e che lo alleniate a rimanere tonico e in forma. Ci sono poi degli esercizi specifici dedicati alle gambe e ai glutei colpiti dalla buccia d’arancia che vi aiuteranno ad eliminarla completamente.

female-865000_1280

Scritto da: Simona Coach Yukendu
Resta in contatto con noi e soprattutto dicci la tua! Seguici anche su

ISCRIVITI
ALLA NOSTRA
NEWSLETTER

Gratis per te i consigli di Yukendu su come tornare in forma e vivere bene